Termini e Condizioni

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Art.1 CONFERMA PRENOTAZIONE
– La prenotazione è da intendersi confermata alla sottoscrizione del presente contratto.
Art.2 PAGAMENTO DEL PREZZO DI NOLEGGIO
– Il pagamento dell’intero prezzo, ovvero, qualora sia stato corrisposto un acconto, del saldo prezzo, avverrà al termine del periodo di noleggio, prima dello sbarco.
Art.3 ZONA DI NAVIGAZIONE
– Il noleggiatore si impegna a limitare la navigazione del natante entro la Zona di Navigazione, e le regioni all’interno della Zona stessa, in cui il natante è legalmente autorizzato a navigare.
Art.4 AUTORITÀ DELLO SKIPPER
– Il noleggiante garantisce che lo skipper riserverà al noleggiatore la stessa attenzione e lo stesso rispetto che riserverebbe al noleggiante. Lo skipper rispetterà tutti gli ordini impartiti dal noleggiatore, purché ragionevoli secondo la diligenza del buon marinaio. Vale a dire che lo skipper non avrà l’obbligo di obbedire agli ordini che, a sua opinione, potrebbero portare l’imbarcazione in porti o luoghi non sicuri, ovvero che potrebbero impedire la tempestiva riconsegna del natante alla scadenza del periodo di noleggio.
Art.5 SICUREZZA DELLA NAVIGAZIONE
– A tutela della sicurezza della navigazione, rientra nei poteri dello skipper invitare coloro i quali tengano comportamenti non corretti, pericolosi ed in ogni caso, inadeguati all’ordinato svolgimento della crociera, a lasciare il natante. I passeggeri sono tenuti a presentarsi all’imbarco trenta minuti in anticipo rispetto all’ora di partenza stabilita. La mancata presentazione all’imbarco entro l’orario stabilito durante la prenotazione non dà diritto ad alcun rimborso. In caso di dubbi siete pregati di consultare un membro del nostro staff che saprà fornirvi tutte le informazioni necessarie. Il titolare si riserva il diritto di effettuare cambiamenti di programmi e/o orari in occasione di eventuali condizioni meteo-marine non favorevoli, forza maggiore o esigenze tecnico-operative. Tale facoltà non dà diritto ad alcun rimborso per il cliente. Per quanto concerne la balneazione e le circumnavigazioni: le visite via mare, le circumnavigazioni e la sosta nelle calette, sono sempre facoltative e subordinate alle condizioni meteo-marine, giudicate in via insindacabile dal Comandante del mezzo. L’eventuale mancata effettuazione per motivi di forza maggiore o di esigenze tecniche operative della crociera o della sosta non dà diritto a rimborso del biglietto, neanche parziale. È fatto assoluto divieto a bordo di:
• Tenere comportamenti o atteggiamenti che siano o possano essere causa di disturbo o molestia agli altri passeggeri;
• Manomettere arredi ed attrezzature di bordo;
• Indossare o tenere nei bagagli armi e munizioni;
• Portare con sé nel bagaglio materiali infiammabili, esplodenti, corrosivi. o comunque pericolosi, nonché bombole cariche di ossigeno, aria compressa, gas e similari;
• Trasportare lettere e plichi soggetti a tasse postali;
• Gettare in mare oggetti di alcun genere.
Art.6 RECESSO DEL NOLEGGIATORE
– Qualora il noleggiatore receda dal contratto di noleggio, l’eventuale acconto versato sarà restituito al noleggiatore secondo le modalità seguenti:
Dal momento in cui è effettuata la conferma della prenotazione fino a 30 giorni prima della data di partenza provvederemo ad un rimborso TOTALE della cifra pagata.
A partire da 29 giorni prima della data di partenza fino a 15 giorni prima della stessa effettueremo un rimborso pari al 30% del totale pagato;
A partire da 14 giorni prima della data di partenza non è previsto alcun rimborso.
Il calcolo dei termini decorre dal giorno successivo alla data di annullamento ed include la data di partenza.
Nessun rimborso spetta a chi non si presenti all’ orario concordato per l’imbarco senza avere dato preventiva comunicazione.
Art.7 RECESSO DEL NOLEGGIANTE
– Per motivi di forza maggiore o altri di carattere strettamente personale aventi i requisiti dell’imprevedibilità e dell’improrogabilità (ad esempio problemi di salute), il noleggiante potrà recedere dal contratto, dandone tempestiva comunicazione al noleggiatore. Sarà facoltà del noleggiante, ove possibile, proporre al noleggiatore un’alternativa, che sia tale da non comportare delle modifiche dei programmi del noleggiatore ovvero variare i mezzi di trasporto utilizzati per raggiungere l’imbarco (e ripartire allo sbarco). In ogni caso sarà facoltà del noleggiatore non acconsentire all’alternativa proposta e scegliere di essere rimborsato dell’importo eventualmente già versato a titolo di acconto, senza tuttavia poter richiedere al noleggiante alcun risarcimento del danno ulteriore.
Art.8 OBBLIGHI DEL NOLEGGIANTE
– Il noleggiante metterà a disposizione del noleggiatore il natante in perfette condizioni di pulizia ed efficienza, completo di tutte le dotazioni di sicurezza richieste per il tipo di navigazione da effettuarsi, in regola con le normative vigenti e con le assicurazioni di legge. In merito il noleggiante, con la sottoscrizione del presente contratto, espressamente dichiara di aver sottoscritto tutte le assicurazioni così come richieste dalla legge.
Art.9 RESPONSABILITÀ DEL NOLEGGIATORE
– Il noleggiatore è tenuto a conservare e custodire il bene affidatogli in noleggio con ogni diligenza. Nell’ipotesi di guasto, di perdita e/o di avaria del natante o di sue parti, verificatisi durante il periodo di noleggio e riconducibili alla condotta del noleggiatore, anche se provocati da terzi, fatta salva la forza maggiore, il noleggiatore dovrà risarcire al noleggiante il costo necessario alla riparazione ovvero al recupero del bene o delle sue parti .
Art.10 GUASTI O AVARIE NON PREVISTI
– Qualora si verifichino guasti o avarie al natante non previsti né prevedibili, fatta salva l’ipotesi di cui al precedente art.8, il noleggiante si impegna a rendere, il tempo necessario alle riparazioni, il più breve possibile. Alcun risarcimento del danno potrà essere richiesto.
Art.11 CARATTERISTICHE E CONDIZIONI DI CROCIERA
– Il noleggiatore dichiara di essere stato informato dal noleggiante, dunque di essere a perfetta conoscenza, delle caratteristiche di un natante da diporto e delle modalità e condizioni di una crociera su di esso, degli spazi abitativi e del numero massimo di persone che il natante può trasportare.
Art.12 PROTEZIONE DATI PERSONALI
– Ai sensi dell’art.13 del Regolamento CE n. 2016/679 recante disposizioni in materia di protezione dei dati personali, la Società, in qualità di titolare del trattamento informa che i dati personali forniti dal passeggero verranno trattati per finalità strettamente connesse alla gestione del rapporto contrattuale ed all’erogazione dei servizi, anche per mezzo di sistemi informativi, idonei a garantire la loro sicurezza e riservatezza.
Art.13 RECLAMI
– Il passeggero, ove rilevi carenze o irregolarità nel servizio reso, può darne comunicazione al Comandante di bordo o scrivendo a: nauticabonaventura@gmail.com
Art.14 FORO COMPETENTE
– Le parti espressamente dichiarano che per ogni e qualsiasi controversia derivante dal presente contratto sarà competente in prima istanza un mediatore scelta dal titolare Roberto Luigi Bonaventura e solo successivamente si pattuisce che il foro competente è il Tribunale di Trapani.
Art.15 NORME APPLICABILI
– Per tutto quanto non previsto dal presente contratto le parti espressamente fanno rinvio alle norme del codice della navigazione, del codice civile nonché delle leggi italiane applicabili.

Lingua